Blog / Parodontologia / Spazzolino Elettrico o Manuale, Quale Pulisce Meglio?
16 dicembre 2014

Nell’ultimo decennio sono nati moltissimi tipi di spazzolino elettrico, ciascuno con caratteristiche peculiari che hanno diviso gli utenti su quale fosse il migliore. A getto d’acqua o a ultrasuoni? È adatto ai bambini?

Esistono modelli specifici per loro? La principali aziende produttrici di elettrodomestici, tra cui Philips, Braun, Oral B, etc, si contendono un pubblico di riferimento ormai molto vasto, che ogni giorno usa il web esprimendo le proprie opinioni sull’acquisto tramite Amazon o eBay, sull’alimentazione elettrica (a pile o tramite la rete elettrica) e sciolgono i loro dubbi su argomenti di natura pratica come la trasportabilità in aereo come bagaglio a mano o tecnica, come l’utilizzo di uno spazzolino elettrico durante l’uso di un apparecchio ortodontico.

Lo spazzolino elettrico pulisce meglio i denti?

Ma veniamo alla domanda: Lo spazzolino elettrico con la sua testina oscillante, pulisce davvero meglio i denti rispetto al classico spazzolino manuale? Secondo noi il problema non è tra scegliere l’uno o l’altro.

Dipende dal modo in cui ci si lava i denti. Vale a dire che si possono ottenere buoni risultati nell’igiene orale domestica tanto utilizzando lo spazzolino elettrico quanto quello manuale, così come d’altra parte è possibile nel tempo danneggiare le gengive ed erodere lo smalto a seconda dei movimenti e della direzione che si danno allo spazzolino, indipendentemente dal fatto che sia elettrico o meno.

Spazzolino elettrico: il parere del dentista

Ma il mio dentista mi aveva detto che lo spazzolino elettrico è migliore! Per quanti ottimi professionisti “parteggino” per lo spazzolino elettrico, ce ne sarà un numero equivalente che consiglierà il vecchio spazzolino manuale. Il fatto che spesso nemmeno i dentisti siano concordi nel definire quale tipo di spazzolino sia il migliore, avvalora la tesi che non esista una differenza netta tra l’una e l’altra tecnologia, ma che il discrimine sia appunto il modo in cui lo spazzolino viene utilizzato, punto sul quale tutti i dentisti sono concordi.

Come si utilizza lo spazzolino elettrico?

È finalmente arrivato il momento di dirlo, dal momento che come abbiamo visto fin qui, il movimento è il vero fattore determinante di una corretta o scorretta igiene orale.

spazzolino elettrico o manuale

spazzolino elettrico o manuale

Ricorda che la superficie laterale dei denti va spazzolata muovendo le setole dalla gengiva verso il dente (tecnica di Bass) senza usare troppa forza, mentre la zona occlusale può essere trattata con maggior vigore, ma senza esagerare. In ogni caso è sempre opportuno farti mostrare il movimento corretto dal tuo dentista.

Cosa succede spazzolando nel modo scorretto?

Molti gesti che compiamo ogni giorno diventano abitudini meccaniche. Raccomandiamo sempre di non lavare i denti con il “pilota automatico”, ma di farlo con attenzione a quel che si fa, perché un piccolo, singolo movimento sbagliato può essere ripetuto inconsapevolmente un numero enorme di volte.

Questo può provocare un ritiramento della gengiva o una sua infiammazione, anche in assenza di tartaro, oppure un logoramento dello smalto tale da rovinare la protezione naturale dei denti.

Non è raro che i pazienti necessitino di dover ricostruire i denti danneggiati con ricostruzioni estetiche in composito o, addirittura, nei casi più avanzati di dover mettere le faccette dentali o corone protesiche dopo essersi consumati i denti da soli, semplicemente avendoli spazzolati per anni in modo scorretto.

Segui i consigli del tuo dentista

Il nostro invito, come sempre, è curare l’igiene orale domiciliare con cognizione di causa, rivolgendosi al propor dentista per apprendere i movimenti corretti e soprattutto lavandosi i denti con attenzione ogni volta, senza avere fretta (né eccessiva calma) e possibilmente senza distrazioni.

Contattaci per qualsiasi dubbio.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Provincia di provenienza

Oggetto

Il tuo messaggio


Spazzolino Elettrico o Manuale, Quale Pulisce Meglio? ultima modifica: 2014-12-16T13:52:31+00:00 da

Autore:

Odontoiatra implantologo e parodontologo iscritto all’ordine il 23/06/1997, con N° TO 1968, membro di SIdP (Società Italiana di Parodontologia), ITI (International Team for Implantology) e SIO (Società Italiana di Implantologia Osteointegrata).

2018 © Copyright - Studio Cozzolino

   081.245 18 05

Shares
Studio Dentistico Cozzolino