Blog / Faccette e corone / Denti bianchi come il cesso di casa tua
1 Febbraio 2019

“Dottore, la settimana scorsa ho visto l’ultimo film con Tom Cruise e aveva i denti tutti perfettamente bianchi. Le faccio vedere la foto… bene, io li voglio così”.

“Dottore, l’altro giorno ho iniziato a vedere questa serie tv e i protagonisti avevano tutti un sorriso perfetto. Non ho mai visto denti così bianchi, può farli anche a me così?”.

Ammaliati dai candidi sorrisi delle star di Hollywood e dei protagonisti di serie tv americane, sono sempre di più i pazienti alla ricerca di un trattamento che renda i loro denti bianchissimi e perfetti.

Denti bianchi in modo naturale

Sei proprio sicuro che avere tutti i denti dello stesso bianco quasi accecante faccia di un sorriso un bel sorriso?

Per quanto tante persone siano portate a dare una risposta affermativa, dal punto di vista di un operatore del settore odontoiatrico, il rischio è avere un sorriso del tutto innaturale o come specificato provocatoriamente nel titolo “di avere i denti bianchi come il cesso di casa tua!”.

denti bianchi come il cesso

 

Le impercettibili sfumature del dente

I dentisti, ma ancora di più chi si occupa della realizzazione di protesi dentarie come le faccette in ceramica, sanno benissimo che i denti non hanno tutti lo stesso colore. Il bianco naturale dei denti non è omogeneo, ma presenta delle sfumature, talvolta lievi altre volte più evidenti, che fanno la differenza tra un sorriso naturale e uno finto. Il cambio di tonalità ad esempio può risultare ben visibile facendo un raffronto tra i canini e gli incisivi, i primi in genere hanno un colore più marcato rispetto agli altri.

E così che le faccette dentali diventano piccoli capolavori di minuteria dove ogni elemento acquisisce forma e tonalità uniche per garantire un sorriso perfettamente naturale. Infatti in questo caso conta molto, per il risultato estetico finale, il senso artistico dell’odontotecnico, le sue capacità manuali e l’esperienza di anni.

 

Come sbiancare i denti

Appurato che cercare di ottenere denti monocolore non è bello, a meno di non voler davvero ottenere un risultato simile alle ceramiche da bagno, vediamo brevemente cos’è lo sbiancamento dentale e come viene fatto.

L’obiettivo dello sbiancamento professionale è restituire il colore originario ai denti gialli od ottenere un colore più bianco in ogni caso senza forzare la mano.

Il risultato di uno sbiancamento è del tutto soggettivo.

Tuttavia è doveroso precisare che non tutti i colori possono essere sbiancati in modo efficace, ad esempio denti che hanno assunto una tonalità tendente al grigio sbiancano poco, mentre colori tendenti al giallo o al marrone sbiancano molto di più.

Le tecniche di sbiancamento sono tante, c’è il fai da te con prodotti facilmente reperibili in farmacia o nei supermercati, ci sono i rimedi naturali e poi c’è lo sbiancamento professionale dal dentista. Mentre i primi due non sempre riescono a garantire i risultati sperati e spesso danno risultati disomogenei e qualche volta rischiano di essere addirittura dannosi, lo sbiancamento professionale eseguito con strumenti adeguati e competenze specifiche è quello più sicuro ed efficace per eliminare le macchie sui denti.

Lo sbiancamento professionale può essere fatto nello studio dentistico o a casa. Il primo richiede poco tempo e offre buoni risultati anche solo dopo una seduta. Il secondo, da effettuarsi sempre sotto la supervisione del dentista, prevede l’uso di mascherine in silicone da indossare nelle ore notturne per circa sei giorni non consecutivi ad arcata. Quest’ultimo è meno traumatico per il dente ed il risultato è più stabile nel tempo

 

Denti da star con le faccette dentali

Alla fine dei giochi, qual è il segreto delle star per avere denti così perfettamenti bianchi? Molto probabilmente si tratta di faccette dentali, cioè protesi mini invasive usate non solo per sbiancare i denti, ma anche per migliorare la forma, il volume e la posizione degli elementi dentari. L’uso massivo di faccette dentali da parte dei vip per avere denti bianchi che più bianchi non si può, le ha trasformate nell’oggetto dei desideri di chi cerca un sorriso perfetto a tutti i costi. Tuttavia, l’applicazione delle faccette in ceramica per i miglioramenti estetici non è sempre auspicabile. Usarle solo ed esclusivamente per avere denti eccessivamente bianchi non è consigliabile, ma devono esserci le giuste condizioni per l’applicazione delle faccette. Che in ogni caso non dovrebbero mai essere bianche come il cesso di casa tua.

 

Denti bianchi come il cesso di casa tua ultima modifica: 2019-02-01T08:13:16+00:00 da

Autore:

Odontoiatra iscritto all’ordine il 23/06/1997, con N° TO 1968, dottorato di ricerca in Parodontologia, autore di un libro, relatore a congressi nazionali ed internazionali e docente allo University of Siena Master Course in Esthetic and Digital Dentistry.
Scrivi un commento:

*

Your email address will not be published.

2018 © Copyright - Studio Cozzolino

   081.245 18 05

Shares
Studio Dentistico Cozzolino