Blog / / Malocclusione
« Torna indietro all'indice del glossario

Occlusione difettosa in cui l’arcata dei denti mascellari oltrepassano la linea dell’arcata dei denti mandibolari e viceversa. La classificazione di Angle delle malocclusioni è basata su un rapporto antero-posteriore delle arcate dentali e sono definite in classi: Casse I (neutro-occlusione), relazione mesio-distale normale tra denti mascellari e quelli mandibolari, dove la cuspide mesio-vestibolare del primo molare permanente mascellare è in occlusione con il solco vestibolare del primo molare permanente mandibolare. Perché si tratti di malocclusione è necessario riscontrare un’anomalia in una delle due arcate (ad esempio un affollamento). Classe II (disto-occlusione), rapporto dentale dove l’arcata dentale mandibolare risulta posteriore rispetto a quella mascellare; il primo molare mandibolare si localizza in una posizione distale rispetto a quanto descritto nel caso della neutro-occlusione. Classe III (mesio-occlusione), rapporto dentale dove l’arcata dentale mandibolare risulta anteriore rispetto a quella mascellare; il primo molare mandibolare si localizza mesialmente alla posizione descritta in neutro occlusione.

Malocclusione ultima modifica: 2016-06-15T15:55:52+00:00 da

commenti

2014 © Copyright - Studio Cozzolino - Powered by NoCodeService.it

   081.245 18 05